• Leggi il mio nuovo libro
    LEGGI IL MIO NUOVO LIBRO: Il Virus benefico. Aprirsi la strada per la libertà e la verità in un mondo di sopraffazioni e menzogne

    Acquista ora

  • Leggi il mio nuovo libro
    LEGGI IL MIO NUOVO LIBRO: Il Virus benefico. Aprirsi la strada per la libertà e la verità in un mondo di sopraffazioni e menzogne

    Acquista ora

  • Leggi il mio nuovo libro
    LEGGI IL MIO NUOVO LIBRO: Il Virus benefico. Aprirsi la strada per la libertà e la verità in un mondo di sopraffazioni e menzogne

    Acquista ora

  • Leggi il mio nuovo libro
    LEGGI IL MIO NUOVO LIBRO: Il Virus benefico. Aprirsi la strada per la libertà e la verità in un mondo di sopraffazioni e menzogne

    Acquista ora

Sulla crisi economica, la sfiducia e l’incertezza: “Il manifesto del vero rivoluzionario!”

Luce fra le nuvole Dobbiamo imparare a vivere il presente in modo totale, senza preoccuparci per il futuro e per il passato, liberi dall'egoismo e dagli istinti animaleschi che ancora ci abitano. La maggior parte della persone, invece, vive mentalmente confinata in piccoli anfratti del tempo a causa di un'inconscia paura per il futuro, per l'impermanenza che caratterizza ogni aspetto delle nostre esistenze e per il terrore della morte che inevitabilmente ci attende. Inconsciamente le persone percepiscono tutte queste cose, ma la paura che provano all'idea di doverle affrontare le spinge a rifugiarsi in una sorta di vita ristretta, che paradossalmente le rende ancor più lacerate da angosce, rabbie, timori e desideri di controllo e potere. La maggior parte delle persone non vive nel presente ma "alla giornata", non molto diversamente dalle galline.

L’uomo libero e consapevole vive nell'istante, nell'eterno presente, perché ha trasceso il tempo, perché ha saputo completamente vedere e comprendere la natura impermanente di tutte le cose e, di conseguenza, la futilità dei nostri vischiosi attaccamenti e di tutte le sciocche ossessioni che ne derivano. Contrariamente l'uomo inconsapevole nemmeno sa di vivere prigioniero del tempo poiché la tremenda paura che inconsciamente sente nei confronti dell'immensità e dell'ineffabilità del mistero dell'esistenza lo spinge a creare un mondo immaginifico che è costretto poi a difendere con tutte le sue forze dalla continua intrusione della realtà...

 

Tags: Crisi economica, Politica

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

Commenti   

# Riccardo 2009-02-02 22:56
Caro Dadrim, come sempre le tue parole mi portano grande gioia e speranza. Da quel che dici vedo la grande fiducia che hai nel futuro e negli stessi uomini. Devo ammettere che spesso però io non riesco proprio a credere che le cose possano andare meglio. Se leggo un giornale o ascolto un telegiornale a volte mi viene da mettermi le mani fra i capelli. Spero che rimanendo al tuo fianco lentamente riesca a sviluppare un po' di quella fiducia e lungimiranza che sento ogni volta che ti sono vicino.
Grazie di tutto!
Riki
+1 # Rosa 2009-02-02 23:07
Io e dei miei amici abbiamo aperto un agriturismo non molto fuori Roma. Abbiamo un impianto elettrico autonomo, ci produciamo il cibo necessario per il nostro sostentamente da soli e in più guadagnamo un po' di soldi dando alloggio ai turisti. Che altro chiedere di più dalla vita? Per me è anche troppo!!! Siamo lontani dal traffico, dai rumori, dal cemento, immersi nei suoni e negli odori della natura... Quello che Tu dici, Dadrim, non solo è realizzabile ma è anche meraviglioso: noi ne abbiamo le prova. Vieni a trovarci quando vuoi, sarebbe un vero piacere!!!!!
Rosa e i suoi amici :-*
# Vanna 2009-02-02 23:18
Sento che è così come tu dici, è già, in silenzio comprendiamo e riusciamo a dare l'esempio, a volte ho solo il dubbio se faccio bene a farmi trasportare dalla corrente o devo agire fare qualcosa, fare una scelta. Credo che devo ascoltare il cuore, ma il dubbio fà sempre capolino Un abbraccio Vanna

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.