• Tramontobastia
  • Ragazze Danubio
  • Orologio Rovescio
  • Uomo Del Mare

Disagio interiore

Vivere liberi e leggeri

Artisti di strada a Belgrado

Magari la nostra mente fosse capace di vivere come se fossimo vicini al nostro ultimo giorno! In realtà la nostra mente perde il valore immenso di ciò che si ha e si può fare nel presente proprio perché fugge la morte proiettando un futuro stabile, più o meno coerente e senza fine. Se uscissimo da questa illusione e vedessimo chiaramente che la vita che abbiamo è sempre e solo un istante, questo istante, ogni forma di dolore ed egoicità si ridimensionerebbe enormemente.

***

Se sviluppi l’empatia per gli altri e non unicamente “l’empatia per i problemi degli altri”, che altro non è che una forma di espansione e immedesimazione del tuo malessere, la capacità di stare in relazione con il mondo accade da sé. Empatia significa: “capacità di porsi in maniera immediata nello stato d'animo o nella situazione di un'altra persona, con nessuna o scarsa proiezione di sé”. I problemi sono solo una parte dell’infinito mondo che “l’altro” e la vita ci offrono. Dimentica i tuoi e il mondo sarà tuo.

***

Noi dobbiamo abbandonare ogni identificazione alle idee identitatrie che la mente ci offre in continuazione per risvegliarci allo stato originario della nostra coscienza.

***

Nella maggior parte delle persone vivono centinaia di pensieri ed emozioni differenti che a seconda del contesto e del momento prendono il sopravvento. È anche vero che se ci si osserva con attenzione un po’ alla volta si scopre che sono pochi i condizionamenti prevalenti. Ma tutto ciò poco importa. Una, cento, mille personalità non contano più nulla se comprendiamo che l’unica costante in un universo totalmente variabile è la nostra presenza consapevole. Essere e stare alla radice di ogni forma di percezione fisica e mentale significa “meditare”, ripulire lo specchio della mente da ogni distorsione per poter finalmente essere liberi e leggeri.

***

Per quanto riguarda il fare e il mondo esterno, impegnati in ciò che più ami e che il tuo corpo meglio sopporta a prescindere da ogni giudizio o influsso esterno. Per quanto riguarda lo spazio interiore: medita. Se vorrai leggere i numerosi articoli presenti nella sezione “meditazione” di questo blog potrai comprendere meglio cosa intendo per meditazione. Ti consiglio inoltre la lettura del libro “Il potere di adesso” di Eckhart Tolle.

Frammenti di dialogo.

Tags: Psicologia, Equilibrio interiore

Per inserire i commenti vai a fondo pagina

PER INSERIRE COMMENTI DEVI ESSERE ISCRITTO O ABBONATO.
TI RICORDIAMO CHE L'ISCRIZIONE E' GRATUITA!

Libri

Contengono alcune fra le risposte più significative del blog su amore, meditazione, realizzazione di sé, libertà dai condizionamenti.

Canzoni

Ascolta le nostre canzoni: un viaggio nel mondo delle emozioni e del pensiero umano alla ricerca del significato ultimo delle cose.

Iscriviti

Iscrizione gratuita e illimitata permette l'inserimento di commenti e la ricezione newsletter.